lunedì 9 gennaio 2017

Un altro magnifico "topo candito"

Da un po' di tempo non seguivo il canale di Candyrat: questi chitarristi ipertecnici, tutto tapping percussioni e  virtuosismi mi erano venuti a noia.
Ma youtube deve avere un algoritmo sofisticatissimo, intelligenza artificiale o non so quale diavoleria e riesce ogni tanto a stupirmi con dei suggerimenti che sono perfettamente in linea con i miei gusti musicali del momento. Così mi propone questo ragazzone svedese che, con una tecnica tradizionale e un tocco sopraffino, suona delle melodie avvincenti in cui mi sembra quasi di sentire influenze del nostro Franco Morone:


Tocco pulitissimo e capacità di esaltare le linee melodiche, anche se mi sembra che il brano sia pesantemente elaborato in postproduzione (seconde me alcune voci sono state registrate raddoppiate per metterle in evidenza, soprattutto nella parte centrale).

Il video sotto mi sembra un po' meno 'ritoccato':



Un terzo video, registrato dal vivo, quindi senza trucchi:



Nei primi due video suona una Åstrand, stupenda chitarra di liuteria svedese (la voglio!!!), mentre nell'ultimo una Lowden.

8 commenti:

  1. Se volete rifarvi un po' gli occhi (e le orecchie) ... http://astrandguitars.com/audiovideo
    In particolare questa OM con paletta finestrata:
    [video]https://www.youtube.com/watch?v=B-UMt6I3GQ4[/video]

    RispondiElimina
  2. E gia' lo stile è proprio quello sognante di Francone nostro,mi è piaciuto molto, toccò pulito e preciso, grande dinamica, insomma un ottimo chitarrista!

    RispondiElimina
  3. Il primo video è sicuramente "ritoccato" , ma la bravura del ragazzo è fuor di dubbio.L'influenza Moroniana è evidente , diciamo che c'è molto celticismo , e a me piace moltissimo. Sui suoni elaborati... be , sinceramente , se potessi ascoltare dal vivo i suoni del primo video , mica mi dispiacerebbe !!!! L'ultimo video è fedele a quello che normalmente si ascolta in un concerto di chitarra acustica , e la chiarezza e il dettaglio se ne vanno a farsi benedire. In fondo quando ascolto un disco so benissimo che è suonato e registrato al meglio , per cui se potessi usufruirne anche dal vivo non griderei allo scandalo. Tanto la bravura non puoi mascherarla ( dal vivo ) e se si può migliorare l'ascolto , perchè no ? Per le cose cotte e mangiate registrate alla bellemeglio ma con il cuore , ci siamo già noi eheheheheheh
    La chitarra è bellissima , anche facendo la tara ai trucchetti di recording direi che è equilibrata in maniera perfetta , almeno per i miei gusti. Certo magari certo blues non ce lo puoi fare ( ma anche no ) ma in questi contesti di fingerstyle è perfetta. Costerà il giusto , quindi un botto... compratela che poi me la fai suonare la prossima volta che ci incontriamo :-))))))

    RispondiElimina
  4. CandyRat è come SoundPure, viaggiano verso il totale coinvolgimento emotivo del suono e per arrivare a questo risultato utilizzano le migliori tecnologie disponibili. Apprezzo il modus operandi, se non è mirato dall'esigenza commerciale di far sembrare una chitarra quello che non è. In questo caso si propone un artista, anche molto bravo ed è giusto sottolinearlo con la migliore tecnologia audio disponibile.
    Alla fin fine anche un dilettante come noi, nel suo piccolo, riesce a far capire meglio le sue cose, se mette un po' di cura nella riproduzione del suo suono. Il cotto e mangiato "de core" come dice Stefano non è che mi convinca poi troppo. La musica è sia forma che sostanza. Già che siamo carenti sulla sostanza, se poi lo siamo pure sulla forma, che ci rimane?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il mio è un cotto e mangiato di necessità , visto che come recorder man sono una schiappa e preferirei suonare piuttosto che smanettare con microfoni , cavi e schede audio. O meglio , potrei fare di più ma non mi applico , come diceva la maestra...

      Elimina
    2. Sono d'accordo sull'uso della tecnologia per valorizzare le capacità artistiche di un musicista, ma mi interessa anche valutare l'espressività che riesce ad ottenere dallo strumento, in presa diretta.
      Nella parte B del primo pezzo (da 1:02) io sento una seconda chitarra sovraincisa, la gestualità del video non mi torna con quel che sento, oppure musicista e strumento sono straordinari!
      Comunque anche nel terzo video, registrato dal vivo e con un'altro strumento (ma sempre di altissimo livello) emergono le qualità di Cim, la dinamica del tocco, la capacità di mettere in risalto le linee melodiche. Inoltre lo apprezzo molto anche dal punto di vista compositivo, insomma mi piace un casino ...

      Elimina
  5. A proposito di chitarra acustica, finalmente ho trovato un canale di un ragazzo, un chitarrista acustico che esegue con chitarra acustica tutti gli assolo di chitarra elettrica che mi sono da sempre e per sempre piaciuti, in maniera assolutamente perfetta! E pensare che io cerco di rifarli da anni senza mai riuscirci appieno...
    Questo e' il link al suo "Hotel California!

    https://www.youtube.com/watch?v=r3ebOxltJ1w

    Grande! E assolutamente in armonia ed in sintonia col mio sentire acustico verso l'elettrica XD
    Meglio di lui, ho visto farlo alla chitarra acustica solo dal titolare dell' assolo, Don Felder, in un video di un suo concerto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. https://www.youtube.com/watch?v=JN1HiISnOxo

      Qui invece esegue acusticamente l' assolo di "Time", di David Gilmour, per me il piu' bell' assolo di tutti i tempi, peraltro.
      Tra l'altro questo mostra che per essere un' ottimerrima chitarra non occorre che abbia la tavola in abete AA o ZZ che dir si voglia e con le venature parallele, senza macchie o nodi e pippe simili. Infatti questa Ibanez tutto ha tranne le venature parallele in bella mostra e non si puo' dire che il suono sia inferiore ad una classica acustica che va per la maggiore. Almeno penso che sia Ibanez, a giudicare dal tipo di capotasto installato.

      Elimina

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Per inserire una immagine nel commento scrivi: [img]URLdell'immagine[/img]
Per inserire un video nel commento scrivi: [video]URLdelvideo[/video]